-->

martedì 3 novembre 2015

Se Van Gogh, avesse avuto il web, si sarebbe tagliato l'orecchio lo stesso?


Secondo me si!!! 
Della serie che i tempi cambiano, la rete aiuta, ma innovare è sempre dura, in particolare nel Mondo dell'Arte Italiano. Per uno come me, che c'è inciampato dentro ...
Quando il silenzio che ti circonda diventa assordante, pensi che sia inutile la tua ricerca del nuovo...
Poi, mi dico, ti sei spiegato male, riprova, io ho la fortuna di essere dislessico e    di-s-ortografico, per cui "Dubito" sempre della mia capacità di esprimermi e di essere compreso. Forse è per questo, che  tendo ad insistere, ri-spiegando processi mentali,  mai prima di me , frequentati.
L'oggetto di partenza, de-materializzato dalla mia Arte.
In realtà ciò che avete appena visto è un "fake", potrebbe assumere questa forma, ma al momento è ancora de-materializzato.

           l'oggetto si chiama, Quadro-File titolo:                                        L'Elmo del Duca Vola.
Dipinto a mano libera da me col mio segno 30%Classico & 70%Digitale
Vasto agglomerato di bit&byte contenuto nel mio hard-disc.
Ok fino a qui ci siete tutti, adesso vediamo il Video.
Alcuni suggerimenti per guardare il video al meglio:
1) Cercate di guardarlo da uno schermo grande, PC o meglio un TV connesso al WEB, usate la funzione tutto schermo, ingrandendo al massimo la schermata.
2) Alzate il volume il Video suona e la Musica accompagna l'opera.

Ecco, il Video che avete appena visto è una nuova Forma d'Arte, io sono il primo Pittore al Mondo che dipinge Video in HD Quality con Musica, come quello sopra a mano libera, grazie ad  una tecnica di pittura da me inventata e chiamata Pittura di Trasformazione.

Il Video che avete appena visto, molto probabilmente vi ha dato la sensazione di guardare un Quadro, in realtà come precedentemente detto il Quadro-File in questione non esiste ancora, tutto quanto avete visto al momento è tutta Arte riconducibile al concetto di "de-materializzata".
In particolare nel Video, ho replicato la mia esperienza visiva di studio di un Grande Quadro, riportandone le varie visioni del mio occhio, questa mia esperienza coincide praticamente con quella di ogni altra persona che guarda ad un Grande Quadro, per cui alla fine, la vostra esperienza adesso è quella di avere visto realmente un Quadro.
La particolare Densità e Magnitudo, alla quale ho portato la mia tecnica, mi permette di Proiettare questi miei Video dipinti a mano, su grandi superfici come quelle degli schermi cinematografici.
La nuova forma d'Arte che ho sviluppato mi abilita a proiettare anche su superfici Architettoniche di tipo Storico, permettendo cosi l'incontro effettivo tra Arte Classica e Contemporanea. Questa caratteristica potrebbe essere usata, per realizzare un modo completamente nuovo di guardare al concetto di "Quadro", attraverso un'Arte Pubblica e Sociale, per condividere insieme un nuovo modo di guardare il "Quadro" attraverso  una nuova esperienza visiva.

Io spero questa volta di essermi espresso meglio, spero di potere suscitare una certa curiosità, di solito le Nuove Forme d'Arte dovrebbero suscitare interesse, io continuo a crederlo, soprattutto per il mio orecchio!!!





Flavio Fassio


pittore - inventore - blogger

Ricerca nuovi territori d'Arte attraverso
           il Visual Story Telling.

 Dipinge Video come un tempo i  Pittori le tele dei Quadri  o gli Affreschi sui Muri.

Clicca sulle mie Identità Digitaliplease Seguimi...e condividimi Grazie!!!








© Ceci n'est pas un "Quadro". | Powered by Blogger | Design by Enny Law - Supported by IDcopy