-->

mercoledì 4 novembre 2015

Il mio rapporto con La Stampa due anni a perdere tempo.




Ciao Cari lettori di questo Blog,  si chiama : Ceci n'est pas un "Quadro". 



Il nome deriva da una famosa opera di R.Magritte, qui sopra riprodotta,  dipinto del 28-29.

 Ho creato questo Blog, citando nel nome l'opera di R.Magritte,  il mio obiettivo era di rendere evidente un fatto: che io ho superato il concetto fisico di "Quadro",  avendolo de-materializzato, ma posso riproporlo, attraverso molteplici forme finali in virtuale.

Vi faccio un esempio, tra le tante possibili virtualizzazioni; io dipingo Video.

  • Dipingo Video come un tempo i pittori le tele.
  • Dipingo Video  HD Quality con Musica, solo con il mio tratto , il mio segno da pittore.
  • Dipingo Video con una  Tecnica che ho inventato "La Pittura di Trasformazione"

Questa cosa molto particolare, essendo il Primo Pittore al mondo a praticarla, ho pensato di comunicarla ai giornali, essendo a mio modesto parere una "Notizia".

Due anni fa è iniziata cosi, la mia storia personale con i giornalisti, con le redazioni, le direzioni dei giornali, sono partito dal giornale della mia città Torino, per poi arrivare anche ad altri giornali, poi ho allargato le mie presentazioni, ai settimanali, al mondo delle riviste mensili, continuando sempre inascoltato a scrivere, sono passato anche, nell'ultimo anno ad includere redazioni di radio e tv, per provare a rendere evidente questa mia scoperta.

In due anni ho scritto almeno un Migliaio di Mail, ho inviato, Pod-cast dei miei Video, ho Tuittato per più di 1500 volte i miei contenuti Originali, dipinti, disegni, pagine di blog, Video etc. etc. Interagisco nei principali Social Face Book, G+, Linkedin, YouTube, Quora, Tumbrl, Pinterest, Instagram, Quora, Scoop.IT, NiuMe,About.Me, e molti altri ancora...



Questi sopra sono i risultati degli accessi al mio Blog, a partire da Gennaio 2015, in 10 mesi, ho iniziato come vedete una forte ascesa, Grazie al Pubblico come Voi dei Social, che arriva, sul mio Blog per leggere della mia Nuova Arte. 

Ora sommando questi risultati Blog, che questo mese supereranno ampiamente i 3000 visitatori a quelli del mio sito web, abbiamo 5/6000 visite mese... io non pago Pubblicità e mi sono sviluppato da solo a costo zero Sito e Blog, per cui capirete che 6000 persone è un bel risultato, tenendo anche conto che parlo solo della mia Arte, e tutto quello che pubblico è derivato da contenuti personali, tranne rarissime eccezioni.

Le persone che leggono le mie storie sono il popolo della rete, molti arrivano da Face Book ma  anche da G+, da Linkedin, Tuitter, e via via gli altri Social.
Sono quindi persone di tutti i generi, che si appassionano probabilmente alla mie storielle scritte e dipinte da me, oppure all'Arte interattiva, hai Video, ai racconti dei Quadri-File.

Dei giornalisti, continua a sentirsi la completa mancanza, l'acuto disinteresse, per cui la mia Arte permane in uno stato di Crescita, solo e soltanto dovuta a Voi Amici della Rete!!!

Ho una approccio strutturato alle questioni, per cui, tra qualche anno, tornerò sicuramente su questo argomento "giornalisti", per entrare più nel merito, adesso raccolgo e documento.

Però, francamente sono allibito, da questo perdurare nei miei confronti di un ingiusto isolamento, mediatico, rotto solo dalla forza delle mie idee, perché alla gente normale vi ho ampiamente documentato sopra che la mia Arte Interessa!!! con buona pace del carissimo e grandissimo , Professore Umberto Eco, sto anche dimostrando che i Social e le persone della rete, sono interessate ad un percorso come quello del sottoscritto e sono interessate anche all'Arte ed in particolare all'Arte Contemporanea Innovativa.

Vi allego un Piccolo Video che dedico quindi ai giornalisti, con la speranza che si decidano a rimediare, questo problema che hanno nei confronti della mia Arte, si chiamano interviste le attività con le quali si può parlare a presentare la mia Arte al grande Pubblico, io sono a completa disposizione, Carta Stampate, Radio e TV.  Sul WEB i Bloggers, invece già si sono accorti, ma si sa che loro sono più attenti a ciò che si muove in rete e alle novità.





Sperando che il video vi sia piaciuto, vi saluto con la preghiera di #Condividermi.

Flavio Fassio


 pittore - inventore - blogger


Ricerca nuovi territori d'Arte attraverso il Visual Storytelling.


 Dipinge Video come un tempo i    Pittori le tele dei Quadri o gli Affreschi sui Muri.


Clicca sulle mie Identità Digitaliplease Seguimi...e condividimi Grazie!!!





© Ceci n'est pas un "Quadro". | Powered by Blogger | Design by Enny Law - Supported by IDcopy