-->

domenica 19 luglio 2015

La "Strategia del Minotauro" in Grecia ed in Italia.




Questo  post è curato da After Dead Services x
Perpetuating Digital Identity.

A cosa serve l'arte contemporanea, quando non è solo provocazione, incomprensibilità,  oppure la peggio --quella  spiegata dai cervelloni del settore-- tipicamente alquanto soporiferi, un'idea provo a darvela in questo articolo provando a fare un'arte che ha un senso e che la capisce anche un cretino perché e fatta da un cretino. (Adesso prendete questa ultima affermazione,  come ipotesi remota, tanto per prenderla bassa, non penso che coloro che mi leggono siano dei cretini e non mi ritengo totalmente tale, anche se nulla ho contro la categoria, che ritengo abbia di fondo una" easy way of life ."  tutto sommato.)

Ma veniamo alla "Strategia di Minotauro", tutti sappiamo chi è, parto da questo mito Greco/Latino sconfitto da Teseo, grazie ad una delle prime applicazioni della tecnologia:  "Il filo d'Arianna." 
 Per sottolineare il fatto che prima di questa applicazione il "Mino" era considerato invincibile.  Perché sfruttava la sua Strategia, che consisteva nello stremare gli avversari fisicamente e psichicamente attraverso "L'esperienza del Labirinto", una volta pronti li uccideva senza fatica, ma il "labirinto" aveva lavorato per lui.

Che ci crediate o no,...
 ma nella mia sensibilità di pittore io vedo ancora il "Labirinto Moderno" che sia la Grecia e l'Italia ancora hanno,  mantenuto , purtroppo vivo,  da tutta una serie di persone che ne ricavano enormi vantaggi.

Titolo: Rapinatore prospettante via d'uscita.   (dead head  Minotauro ).  tech- Pittura Trasformazione


 Vediamo di capire cosa significa "Strategia del Minotauro" e quali sono i suoi attori.

- il primo pezzo di Labirinto Moderno è costituito da tutta la Burocrazia ancora oggi presente nei nostri paesi, problemi di lungaggini infinite, assurde procedure, vetuste applicazioni di inutili carte, tutto questo tende a sfiancare l'iniziativa, l'imprenditorialità a favore di un adeguamento verso il basso. Il filo di Arianna della Tecnologia sta provando a fare qualche cosa, ma vi sono delle opposizioni, portate da pezzi interni alla gestione del potere che si oppongono. Pochi giorni fà leggevo della Irriformabilità del Catasto, io se volete ho un'idea per risolvere il problema, ma non penso che interessi al Labirinto.
Partirei dai comuni, con Google Stret View e un piccolo DB, che possa incrociare i dati, partirei parallelamente in tutti i Comuni, Quartieri, se son Città, Parallelamente, scommettiamo che in sei mesi abbiamo tutti i dati, se definiamo delle regole comuni la chiave il  Codice Fiscale, rischiamo in breve di risolvere l'irrisolvibile??? Ma il Labirinto non vuole, troppi interessi, sono sottintesi allo status quo, o mi sbaglio?

- il secondo pezzo, quello che una volta era chiamata la casta si deve un poco aggiornare come visione di insieme, la casta era considerata solo una questione legata alla Politica, in questo caso vi è invece un allargamento a tutta la sfera di potere che ha a che fare con la cosa pubblica, chi lavora e opera con le istituzioni, che fa affari con esse, e tutti coloro i cui interessi ruotano intorno a certi personaggi. La Corruzione di queste persona a raggiunto livelli di estrema pericolosità e le loro trame riescono a creare opportunità milionarie che aumentano a dismisura la Corruzione stessa. Mi chiedo ma chi saranno queste persone?    E' cosi difficile fare un controllo a tappeto su tutti coloro che operano a questi livelli, di che cifre stiamo parlando? Anche qui se li dividiamo per Comune, per aree più ristrette , potremo accorgerci, analizzando i dati a disposizione di Transazioni Sospette
Stili di vita non congrui etc, etc, ci sono dei SW che analizzano i Big Data, perché non li utilizziamo per una  efficace lotta preventiva, dobbiamo sempre rincorrere dopo che si sono spartiti il malloppo???


- il terzo pezzo e fatto da tutti coloro, che organizzati in gruppi hanno un evidente vantaggio a mantenere lo "status quo" attuale, fanno parte di questo comparto anche persone apparentemente integerrime, che sono anche convinte di essere nel giusto, e che non vedono nello sfruttamento di assurdi privilegi, una colpevole complicità e un drenaggio di risorse importanti al bene comune. Ho sentito in questi giorni dichiarazioni fatte da funzionari Inps rispetto a privilegi "legalizzati" che hanno dei contenuti scandalosi in termini di trattamenti economici assolutamente ingiustificati, ma visto che è tutto documentato cosa osta una presa visione globale dei queste rendite di posizione indecenti??? E non mi dite che i diritti acquisiti non si toccano, non ditemelo a me, essendo io parte di una categoria alla quale questi diritti sono stati cambiati in corsa, per cui per me non esistono più i diritti acquisiti di nessuno, e tutto deve essere ridiscusso, anche alla luce del fatto, che  di gran parte delgli enti, fondazioni, aziende parastatali etc, di cui stiamo parlando si è vista oltre che l'evidente inutilità anche il completo fallimento in termini economici,.

Come il Minotauro la strategia generale di queste persone, enti, fondazioni, associazioni etc, è quella di aspettare il nemico al loro posto di comando nel " Labirinto Moderno",
Il loro nemico giurato è  "Il Cambiamento" ed in particolare quello che mette a rischio le loro posizioni di privilegio, le loro poltrone e il loro operare.

Ho ritratto questo genere di persone in due grandi Quadri-Files che sottopongo alla vostra attenzione. Per me questi due tipi di figure sono presenti sia in Grecia che in Italia, spero che il fatto di pensarli e di raffigurali possa aiutarvi a riconoscerli, cercando di isolarli, evitarli e sopratutto ideando delle soluzioni per costringerli a fare altro, e a smettere di trarre vantaggio dalla posizione acquisita.






Titolo: Poter in Caduta.  tech- Pittura Trasformazione misure e materiali custom on demand.

# Il primo e intitolato: Potere in caduta . E raffigura ciò che tutti i giorno vediamo in TV il classico normotipo del corrotto, dedito solo al proprio personale interesse, attivo nel campo della coruzzione con ogni mezzo per raggiungere i propri scopi. Riferimento per altri di salvaguardia di posizioni di vantaggio, elemento di scambio favoritismi e centro nevralgico della corruzione diffusa. Snodo politico/affaristico/mafioso al quale si riferiscono interi settori o porzioni di essi, non faccio volutamente esempi, basta scorrere le prime pagine dei quotidiani per farsi un'idea di massima, abbastanza precisa. Un Potere in Caduta, che non molla mai, rabbiosamente dedito alla auto perpretuazione di se stesso, e dei suoi simili, nel cuore il solo il riflesso del proprio tornaconto.


   
                         Titolo: Posizione A.  tech- Pittura Trasformazione misure e materiali custom on demand.

# Il secondo e intitolato: Posizione A. trattasi in questo caso di persone che non hanno direttamente le mani in pasta sul lato della corruzione, ma che devono comunque ringraziare qualcuno per avere assunto la privilegiata posizione. Costoro godono di anacronistiche posizioni di rendita, e fanno parte di una classe pensante che in qualche modo porta delle giustificazioni all'operato politico dei componenti della parte prima.
Anche costoro sono refrattari ad ogni cambiamento in particolare a tutti quelli che li coinvolgono in prima persona e che ledono le loro posizioni di vantaggio. Anche qui non faccio esempi ma sono continui i riferimenti a queste lobbies che si possono verificare nei media. Contrari al mettere mano alla parola Riforma, sfruttano  il populismo per salvaguardare a nome di concetti di libertà assolutamente opinabili, intere schiere di comparti statali, impedendone la trasformazione in meglio, Dall'alto del loro piedistalli dove si sono issati, vi analizzano sempre subalterni alla loro missione alta e giusta nella loro ricerca personale del bene comune, nella posizione A, di subalterni. 

Tenete a mente queste due categorie e cercate di individuare chi ne fa parte. attraverso le loro azioni, dichiarazioni e comportamenti. In Italia e anche in Grecia è iniziato un importante processo di Cambiamento, viene portato avanti da due Politici che si sono caricati sulle spalle un enorme compito. l'Italia è un passo avanti ma anche la Grecia fortunatamente sembra avere preso la direzione giusta.

La "Strategia del Minotauro" è il vero problema dell'Italia e della Grecia, non credete a coloro che indicano l'Euro e L'Europa , come il problema, il problema è qualche cosa di molto più antico che ci accomuna Grecia/Italia come la "Strategia del Minotauro"-     E' un problema legato alle nostre origini ed a un certo modo di fare, tipico delle nostre nazioni , è un problema risolvibile solo con il Ricambio di una Classe Dirigente. seguito da regole precise per non fare attaccare le schiere dei sostituti alle Poltrone, e quindi è un problema risolvibile con l'implementazione dell'avvicendamento in Politica per un massimo di due mandati. 

Di quante persone stiamo parlando? Come sensazione è un numero alto 50K, 100K, 500K? Forse è ora di verificare, come potere diminuire, il loro potere, diminuire gli emolumenti che ricevono, mettere mano ad una serie di regole che impediscano il perpetrarsi di posizioni di vantaggio cosi smaccatamente ingiuste. 
Io sono un pittore che dipinge con una nuova tecnica e che si è inventato un modo per dipingere i Video come fossero tele di Quadri. 
Sono convinto che la tecnologia oggi giorno ha la possibilità di aiutarci a fare si che Italia e Grecia si liberino della "Strategia del Minotauro" diventando finalmente Europa


Questa e la mia arte e il mio tentativo di comunicazione.
Se vi piace potete condividerla con i bottoni sui social, commentarla o venire a 
guardare i miei video. 
Grazie Flavio attraverso la Cura di ADS xforx PDI.
per scrivermi mail to: adsxforxpdi@gmail.com


                        Titolo: l'ira d'artista.  tech- Pittura Trasformazione misure e materiali custom on demand.








© Ceci n'est pas un "Quadro". | Powered by Blogger | Design by Enny Law - Supported by IDcopy